L’omaggio a John Lennon, i concerti da recuperare di Edoardo Bennato e del Banco del Mutuo Soccorso, i cui biglietti erano rimasti nel cassetto di tanti fan per troppo tempo. Il talento di Nicola Piovani, ma anche di Danilo Rea, Ute Lemper e Ivo Pogorelich. Le commistioni tra musica e spettacolo. Quattordici appuntamenti attesi al Teatro dei Marsi per la stagione musicale 2021/’22 di Harmonia Novissima. Su il sipario venerdì 5 novembre con Sarah Jane Morris in “Ho ucciso i Beatles”, spettacolo in musica ideato e scritto da Stefano Valanzuolo con la regia di Pierluigi Iorio. Un avvincente flashback ripercorre

– Gli altri ambasciatori mi avvertono di carestie, di concussioni, di congiure, oppure mi segnalano miniere di turchesi nuovamente scoperte, prezzi vantaggiosi nelle pelli di martora, proposte di forniture di lame damascate. E tu? – chiese a Polo il Gran Kan. – Torni da paesi altrettanto lontani e tutto quello che sai dirmi sono i pensieri che vengono a chi prende il fresco la sera seduto sulla soglia di casa. A che ti serve, allora, tanto viaggiare? – È sera, siamo seduti sulla scalinata del tuo palazzo, spira un po’ di vento, – rispose Marco Polo. – Qualsiasi paese le

Che il film di Enzo Barboni siamo abituati a chiamarlo “Crime Busters”, “I due superpiedi quasi piatti” oppure “Zwei außer Rand und Band” poco cambia. Lo stesso Barboni, del resto, potremmo essere abituati a chiamarlo E.B. Clutcher sin dai tempi di Trinità, così come nessuno si sognerebbe di anteporre Carlo Pedersoli e Mario Girotti a Bud Spencer e Terence Hill. Però basta ascoltare una manciata di note del tema principale, inciso dagli Oliver Onions per tuffarsi sulle strade di Miami insieme ai nostri eroi, nei panni di Wilbur e Matt, o sull’auto di ordinanza. Quelle stesse note che ti accolgono

#RUNFORJOY

Dalla partenza sulle note di Sirius degli Alan Parsons Project, all’arrivo dal sapore alla birra analcolica Erdinger (questo passava il convento) ho cercato di spostare il mio corpo in avanti per 42 chilometri. Da Berlino è tutto. #bmwberlinmarathon2021

Fonte: Marathonwold.it – Una Berlin Marathon 2021 che entrerà nella storia non per i grandi crono a cui ci aveva abituato ma per una condotta di gara dei battistrada “ballerina” che ha reso la 42.195km tedesca imprevedibile fino agli ultimissimi chilometri. Alla fine vince Guye Adola in 2h05’45”. Prima l’apparente Ko di Bekele dopo 17km, poi la rimonta sui battistrada e l’attacco di Adola che sembra ipotecare il successo, ma a 5km dal termine appare improvvisamente Bethwel Yegon, che a metà gara aveva un ritardo di 1’30” sul gruppo di testa, che riprende tutti a doppia velocità prima di cedere

La fotografia è un’arte con cui l’artista collabora con la luce solare per illuminare il senso intimo dei luoghi e dei volti che solo l’occhio interiore è in grado di vedere. A Barisciano, in particolare, i luoghi del cuore, geolocalizzati dagli stessi abitanti, e immortalati dagli scatti del fotografo californiano di fama internazionale Lewis deSoto, che ha vissuto per un mese nel paese aquilano a contatto quotidiano con gli abitanti. La via mariana, la piccola chiesetta di Petogna, scorci, vicoli e angoli romantici, le gru e i cantieri di un aggregato in ricostruzione, le campagne lungo il Tratturo magno dell’altopiano,

Nel segno di Charlie Parker a un secolo da quel 29 agosto del 1920 che ne registrò la nascita. Questo l’omaggio della nuova edizione di Jazz ’n Fall in programma al teatro Massimo di Pescara da martedì 9 a giovedì 11 novembre, con tre concerti che tracciano una sorta di filo rosso per sottolineare e mettere in luce le numerose eredità delle sue innovazioni nella musica di oggi. Charlie Parker è stato uno dei giganti della storia del jazz, un musicista capace, come pochi, di indirizzarne l’evoluzione. Ripercorrere la sua figura e la sua musica significa confrontarsi con le possibilità

Primo appuntamento ufficiale della stagione “Tutto il superfluo necessario 2021” di Spazio Rimediato. Sarà ancora una volta Max Paiella a calcare il palco del teatro off di via Fontesecco. Due gli spettacoli previsti: il primo domani alle 19 e poi, per permettere a tutti di assistere agli spettacoli, la possibilità di un ulteriore spettacolo alle ore 21. “Il Boom!”, creato e interpretato da uno degli eroi del Ruggito del Coniglio, è uno spettacolo che scava nelle nostre radici musicali scoprendo cose che non avremmo mai immaginato: l’Italia è stata molto spesso la protagonista artistica della musica mondiale, ma subito dopo

Gli spettacoli di teatro sperimentale della rassegna Volo Libero, le selezioni per i più piccoli nel cartellone di Papaveri e Papere, le ultime programmazioni del cinema d’essai, i laboratori creativi. C’è tanto nella stagione 2021/2022 del Teatro Zeta che ha riaperto le porte al pubblico con un Open day concepito per far conoscere le proprie attività, a partire dagli appuntamenti messi in calendario e illustrati dal direttore artistico Manuele Morgese (nella foto). La presentazione nel foyer del Gran cinema Teatro Zeta, in via Rodolfo Volpe, a Monticchio. VOLO LIBERO Sarà la compagnia Cine Teatro Baretti di Torino a inaugurale la stagione sabato 23 ottobre