Klaus Heyne, esperto dalla fama internazionale delle tecnologie di amplificazione e registrazione della voce, mette sul tavolo un microfono CMV3 e si dispone come se volesse parlarvi attraverso. “Tutto è iniziato da lì, alla fine degli anni Venti”, non da

Non possiamo dirigere il vento, ma possiamo orientare le vele». Lucio Anneo Seneca è stato tra i primi a elaborare questo concetto, estendendolo anche alla terraferma. Un concetto ben caro a chi, circa duemila anni dopo, si trova ad affrontare le ripercussioni

Il docente e regista aquilano, Fabrizio Pompei, ha realizzato una serie di contributi per raccontare il lavoro di alcuni grandi nomi del teatro italiano. Di recente, per Rai Cultura, ha firmato uno speciale dedicato a Gianfranco De Bosio, regista, sceneggiatore, impresario teatrale, docente

“Notre Dame de Paris”, forse l’opera popolare moderna più famosa al mondo e spettacolo tra i più imponenti mai realizzati, celebra quest’anno il ventennale dall’esordio sulle scene italiane, avvenuto per la prima volta in italiano il 14 marzo del 2002

Sarà trasmesso su Rai 5, giovedì 27 gennaio in prima serata, “Cronache dalla Shoah – Filastrocche della nera luce”, un percorso di riflessione sulla Giornata della memoria. Una produzione del TeatroZeta per la regia di Livio Galassi e testi di

L’attività teatrale di Arti e spettacolo ha presentato la XVI edizione di Strade, la rassegna di teatro allo Spazio Nobel per la Pace di San Demetrio ne’ Vestini in programma da gennaio a marzo. Sei gli spettacoli proposti al pubblico

È bastata una manciata di giorni per stravolgere piani e programmi delle strutture ricettive che all’inizio del mese di dicembre avevano registrato numeri importanti dal punto di vista delle prenotazioni, con ottime prospettive per tutto l’arco delle vacanze di Natale.

Meno tre gradi di minima, cinque di massima. Cielo terso fino al tramonto, vento tutto sommato accettabile. Cosa chiedere di più da un weekend di metà dicembre? Dopo un avvio nella norma, il sabato e la domenica a Campo Felice

Le parole del Vangelo della domenica d’Avvento superano le colonne della chiesa di San Bernardino in piazza d’Armi. «Maestro, che cosa dobbiamo fare?», chiedono le folle a Giovanni il Battista, nel testo dell’evangelista Luca. Deciso, Giovanni risponde loro: «Chi ha

Chissà quante zuppe a base di cipolla avrà mangiato in questi novant’anni, che compie oggi. Neanche il personale del ristorante da Ernesto potrebbe azzardare una stima. Neanche per una persona così abitudinaria come lo storico Raffaele Colapietra, nato all’Aquila una sera