Una partita per due. Da una parte i fiati di Maurizio Camardi, note soffuse declinate tra sassofoni e duduk a scandire il ritmo del narrato. Dall’altra la voce e i testi di Laura Morante, i cui racconti si spalancano su

Se si chiede a qualsiasi vocabolario di assegnare un significato al sostantivo di origine greca “apoftegma”, la risposta che ne deriva si avvicina a: “verdetto, sentenza o detto celebre” ed è entrato a far parte della memoria collettiva che poi

Le prime due Romanze per violino e orchestra di Ludwig van Beethoven hanno inaugurato, mercoledì scorso, i Cantieri dell’Immaginario in una piazza Duomo tornata a ospitare spettacoli e concerti in una piccola cornice d’estate che si chiuderà con il concerto

Ingressi scaglionati, turni di apertura da rivedere, dispositivi igienici, specifiche di sicurezza imposte dalla normativa e dal comitato di verifica. Una corsa contro il tempo per garantire la riapertura dei principali musei abruzzesi, ma soprattutto per dare una continuità e

«Nasciamo con un carattere; ci viene dato, è un dono dei guardiani della nostra nascita, come dicono le vecchie storie … ognuno entra nel mondo con una vocazione». Psicoanalista, saggista e filosofo, James Hillman è stato tra i più efficaci

Nudo, col temporale ovunque, non importa quanto sia forte la pioggia, ma la pelle. I versi di uno come Ugo Capezzali, definito dal giornale per cui scrivo come l’ingegnere-poeta, ti aiutano a riempire questo tempo sospeso, a trovare dei significati e

“Non vogliamo essere chiamati eroi, ma sicuramente andiamo al lavoro con tanto coraggio e di tanta forza d’animo”. L’emergenza Covid-19 si è abbattuta come uno tsunami sugli operatori sanitari della Penisola. Molte strutture ospedaliere si sono convertite, del tutto o

“L’arte avrà una narrativa davvero forte per poter raccontare una situazione così paradossale da essere inaspettata da tutti”. Nel giorno dell’uscita del loro “Event Horizon”, i Matinée guardano a un presente che non avrebbero mai immaginato. Un presente sospeso in grado,

Simona Molinari ha vissuto da vicino la tragedia del terremoto del 2009 e il successivo processo di ricostruzione. Lento e faticoso ma dai risultati tangibili, tanto da permettere a un’intera comunità di guardare al presente con rinnovata speranza. Un sentimento

Questo è il ritratto sesmiserio a cura della pagina MusicAq che da poco ha lanciato una web radio per raccontare come il mondo della musica vive questi giorni di emergenza. Giornalista, docente di lingue straniere, tra le collaborazioni l’agenzia Ansa e il Centro (testata