Per il terzo anno la donna sarà al centro dei concerti del solstizio d’estate, grazie all’iniziativa Donna Summer che mette in campo un programma variegato, fra i vari generi musicali, dal jazz al rock, dal folk alla classica e al

In trekking da Lago Racollo (1.573 metri di altitudine), nell’area di Santo Stefano di Sessanio, verso l’altopiano di Campo Imperatore, ai piedi del Corno Grande, per raggiungere – a quota 1763 metri – il teatro naturale che ospita il concerto

«Qui in città abbiamo realizzato dei concerti importanti ma, come Solisti Aquilani, siamo ben più interessati a portare il nome dell’Aquila in giro per il mondo». E di esperienza professionale, in campo internazionale, Fabrizio De Agostini ne ha da vendere.

Musica classica, jazz, cinema, ma anche escursioni ed enogastronomia. Il tutto in dieci appuntamenti nei borghi della Piana di Navelli. Un programma di qualità, allestito in collaborazione con la Società aquilana dei concerti Barattelli che vedrà, tra l’altro, il ritorno

Non si può parlare di fiumi di gente in centro storico per il venerdì delle famiglie, ma di una serata godibilissima tra musica, giochi e spettacoli per tutti. Buona la prima, dunque, di questo venerdì in centro con le famiglie

La pioggia non ha fermato LoMaggio Fest, la due giorni di dibattiti, spettacoli e concerti organizzata al Parco del Castello in occasione della Festa dei lavoratori. Anzi, le condizioni avverse e il maltempo hanno un po’ restituito, idealmente, una suggestione

Torna all’Aquila l’appuntamento con “LoMaggio Fest” che si terrà al parco del Castello nelle giornate e serate del 30 aprile e 1 maggio, realizzato dall’associazione di promozione sociale Immagina in collaborazione con Rl1 media partner ufficiale. Le tematiche centrali saranno

Non solo musica, non solo attrazioni, non solo appuntamenti ludici e culturali per un week-end che dà il via alla kermesse estiva. Il Pinewood torna all’Aquila con una terza edizione nel parco di Murata Gigotti, venerdì 28 e sabato 29

Domenica 19 luglio 2009, sono da poco passate le undici di sera. Gli ultimi colpi di Born to run scavalcano le tribune dello Stadio Olimpico, quando Bruce Springsteen annuncia un pezzo che non suonava da tempo: «Questa è una canzone

Tornare all’Aquila, in punta di piedi, ma con in testa una melodia. Sequenze di suoni per coro, orchestra e voce narrante per raccontare il terremoto che ha colpito questa città e gli anni successivi. Molto più di una melodia, ma