Un brano veloce, energico, in stile new punk ma con un equilibrio di suoni che non sembra premiare un lavoro certosino di produzione. Suona così, da mezzanotte anche in Italia, “Running”, secondo singolo dell’album “Dark Matter” in uscita il 19

Daniele Silvestri il primo ospite di rilievo annunciato per l’edizione 2024 di Festiv’Alba. Venerdì 9 agosto 2024 il concerto del cantautore romano chiuderà il ciclo di 10 grandi eventi di musica e teatro che l’Anfiteatro romano di Alba Fucens ospiterà

I Carmina Burana di Carl Orff e Pini di Roma di Ottorino Respighi: due capolavori del repertorio classico apriranno mercoledì 31 luglio il ciclo dei dieci grandi appuntamenti programmati nell’Anfiteatro romano di Alba Fucens, per l’ottava edizione di Festiv’Alba organizzata

Un singolo in rotazione, un album in arrivo e una serie di concerti estivi, anche insieme a Max Gazzè, rappresentano un importante passo in avanti per l’Orchestra Popolare del Saltarello, diretta dal maestro Danilo Di Paolonicola. L’obiettivo del progetto musicale

Il simbolismo della Resurrezione unito a quello della rinascita materiale e culturale di un’intera città: questo è il senso del Concerto di Pasqua 2024, registrato nella chiesa di San Silvestro dell’Aquila la domenica delle Palme, ma in onda stasera, nella

Una festa di sport e goliardia ha accompagnato la domenica delle elezioni regionali nel capoluogo abruzzese, con la staffetta 4×3. Una gara non competitiva, inserita nel cartellone “L’Aquila cresce con lo sport” che si svolge tra i sentieri del parco

Mala tempora currunt disse qualcuno. E i Niutàun, questi tempi andati e presenti li sanno cantare, a voce alta, tra il serio e l’ironico, dal palco dell’Irish Cafè di Pianola, nella periferia dell’Aquila in occasione del live di lancio del loro

La forma delle parole nell’incastro delle dodici note. Si intitola “Suoni ulteriori” il nuovo libro del compositore Paolo Cavallone. L’opera, edita dal Gruppo Santelli Poetica, contiene 46 testi in forma di versi che l’autore ha composto nell’arco di 24 anni.

In molti, nel vederli sbucare dalla scalinata del teatro Ariston hanno subito pensato ai tre Antò concepiti dalla penna di Silvia Ballestra e poi immortalati dalla macchina da presa di Riccardo Milani. Ma quella che combattono i La Sad è tutta un’altra guerra.

Una mobilitazione e una raccolta firme volta a intitolare una via o una piazza cittadina a Francesca Chiodi, storica cantante e attrice morta nel 1911, è stata avviata all’Aquila nel weekend. Diva dei cafè-chantant e del teatro di varietà, nonché