Sperimentale, straniante – anche alla luce degli standard dei Pearl Jam – elettronico. Ecco “Dance of the Clairvoyants”, il primo singolo del nuovo album dei lo estratto dal nuovo album dei Pearl Jam, “Gigaton“. Il disco arriverà sui mercati il

Tutto confermato, così come da “rumors” in questi ultimi due mesi: i Pearl Jam tornano in Europa con un tour di diverse date che prevede un pit stop, il prossimo 5 luglio, all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Tra

A volte, quando sei in giro, hai la tentazione di voler tirare avanti per un po’ col pilota automatico senza lasciarti coinvolgere più di tanto, quasi a voler anticipare mentalmente la rotta verso casa e skippare alla serata successiva, come

di Andrea Andrei – fonte: il Messaggero – È uno degli ultimi eroi del rock. Ed è quello che incarna meglio l’icona più empatica e più genuina di un genere musicale che nel suo caso va ben oltre le note.

«In ogni negozio di dischi indipendente dove sono entrato, ne ho ricavato sempre qualcosa in termini di ottima musica e di sensazioni forti. Mi sento sempre un po’ meglio quando esco da un posto così». Mike McCready, chitarrista e fondatore

Sul palco di Spazio rimediato, il teatro off in via Fontesecco, alle porte del centro storico dell’Aquila, è in programma mercoledì 5 dicembre alle 21 “Small town – rimediamo uno spazio ai sogni”. Canti e storie di una città di

I Pearl Jam sono tornati ad esibirsi in Spagna dopo un’assenza di otto lunghi anni. Soundcheck: Satan’s Bed, Sleight of Hand, Speed of Sound, Fatal, Come Back, Nothing As It Seems, Oceans, Setting Forth (Eddie Vedder), Cropduster, Light Years Setlist: [Intro Music: Metamorphosis

di Luca Dini – fonte Vanityfair.it Quando non si ha niente da aggiungere a un dibattito, meglio stare zitti. Ma aggiungere qualcosa allo strampalato dibattito che ha generato negli ultimi due giorni due trending topic di Twitter, forse, si può.

Col tempo ho imparato a scandire la vita al ritmo delle canzoni dei Pearl Jam che sono piene di alti e bassi, come del resto la vita di ciascuno di noi, così ironicamente ricca di contraddizioni. Un giorno hai problemi

Carlos Mandia intervista per Musik Leaks Fabio Iuliano, l’autore di Lithium 48, il racconto – basato su una storia vera – ambientato a Parigi. Sono tanti gli spunti musicali che vengono tirati in ballo in una chiacchierata che si conclude