Il consiglio dei Ministri ha dato il via libera al nuovo decreto legge Covid. Un documento che, come anticipato, contiene una serie di misure che riguardano i settori dello spettacolo e dell’intrattenimento. Arriva l’obbligo di Green Pass per cinema e teatri,

In cammino fra quattro regioni – Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo – attraverso le terre del cratere per poi tuffarsi nella consueta due giorni tra le strade e le piazze dell’Aquila, con dieci palchi tra i quali si alterneranno 150

Berlioz, Donizetti, Mozart, Tchaikovsky , Bach, Verdi con il celebre Nabucco, ma anche Piazzolla nell’anno nel centenario. L’orchestra nazionale francese, diretta da Simone Young con il coro di Radio France. Un parterre musicale di tutto rispetto per attendere i tradizionali fuochi del 14 luglio,

La sfida è di quelle impegnative: provare a colorare – con una tavolozza di suoni – l’intangibile e l’invisibile. Alex Henry Foster, musicista canadese, potrebbe parlare di sé come un “tessitore del suono”, un “pittore del rumore” o ancora un “designer di

Il 3 luglio di cinquant’anni fa, a Parigi, moriva Jim Morrison  (Melbourne, 8 dicembre 1943 – Parigi, 3 luglio 1971) considerato da sempre uno degli eroi del “club dei 27”, insieme a Jimi Hendrix, Janis Joplin, Robert Johnson e, più di recente, Kurt Cobain ed Amy Winehouse. Morrison fu trovato cadavere nell’appartamento che divideva con Pamela

Concerti gratuiti tra vicoli, piazze, cortili e prati, per due giorni teatro di una esplosione di musica, da quella popolare abruzzese e neobarocca, al rock, blues e progressive, passando per  l’elettronica e il cantautorato. Mostre d’arte e canti in grotta,

La paura della morte non ci impedisce di morire ma ci impedisce di vivere. Vogliamo continuare a danzare ancora, guarda come i nostri pensieri si abbracciano con i nostri corpi. Passiamo la nostra vita attraverso un intreccio d’accordi. No no

La vittoria dei Måneskin all’Eurovision non cambierà la storia di questo piccolo centro abitato adagiato su un colle che fiancheggia una riva del lago di Campotosto. Eppure, per i pochi abitanti della frazione di Mascioni resta motivo di orgoglio di

Orologi e clessidre, ma anche nastri, forme, e colori in movimento a declinare una partita a scacchi con l’amore e con il tempo. “In questa storia che è la mia”, disponibile dal 2 giugno sulla piattaforma ITsArt, Claudio Baglioni mette in scena se

Continuare a cantare la Pace, nonostante tutto, senza rinnegare le proprie origini, anche in un momento delicatissimo come l’attuale. La cantante israeliana Noa, nel corso degli anni, ha eseguito centinaia di canzoni, esplorando vari territori della musica, fuso stili, suoni