Entra nel vivo la terza edizione di “TiQ – Teatro in quota” a Rocca di Mezzo con una serie di spettacoli “site-specific”: concepiti per location sempre diverse scelte per le varie rappresentazioni. Al centro delle proposte di quest’anno, nella kermesse

“E come il vento odo stormir tra queste piante, io quello infinito silenzio a questa voce vo comparando: e mi sovvien l’eterno …” Anche la voce dell’uomo che grida il proprio dolore diventa dolce melodia se vibra nel sacro spazio

Dopo le sessioni del Pinewood all’Aquila e Vasto e gli arrangiamenti elettro-acustici di Indierocket nel capoluogo adriatico, il calendario estivo propone un nuovo omaggio alla musica indipendente in Abruzzo, nell’ambito di Estatica 2019, la kermesse multiforme nell’area del porto turistico

«L’aspetto forse più gratificante di serate come questa è vedere così tanta gente cantare le mie canzoni dopo anni e anni. Il pubblico diventa così parte integrante dello spettacolo in un’atmosfera in cui tutti ci riconosciamo». Perché “Mogol racconta Mogol”

Amplificatori pronti a vibrare da domani pomeriggio per il Pinewood Festival all’Aquila, la grande kermesse dedicata alla musica indie, con una due giorni a Murata Gigotti (nell’area di Coppito) tra musica, installazioni cult e attrazioni ludiche. Tra i gruppi principali

«Avete notato che Riccardo Zanotti somiglia a Piero Angela?». Si legge tra i commenti a Irene, uno dei singoli più celebri dei Pinguini Tattici Nucleari, giovanissima band – 24 anni di media – con già all’attivo tre dischi, 30 milioni

«Qui in città abbiamo realizzato dei concerti importanti ma, come Solisti Aquilani, siamo ben più interessati a portare il nome dell’Aquila in giro per il mondo». E di esperienza professionale, in campo internazionale, Fabrizio De Agostini ne ha da vendere.

La donna vestita di bianco al centro della scena apre gli occhi più volte, ora tra le montagne, in un luogo sperduto “in mezzo al nulla”, ora in una stanza di notte. L’orario visualizzato dallo smartphone è sempre e solo

Radio Cerrano web, nata dalla passione di un gruppo di amici, che ha condiviso il periodo delle prime radio libere italiane, è una radio senza fini di lucro, che propone e intende promuovere Musica in Copyleft (Creative Commons License). Radio

Con “L’animale femmina” (Einaudi), il suo romanzo d’esordio, ha lasciato un segno nel panorama letterario nazionale, affrontando complesse dinamiche interpersonali con una scrittura elegante e curata. Emanuela Canepa, vincitrice del premio Calvino 2017 proprio grazie a questo volume, è all’Aquila