Le dita di Giulia Mangone accarezzano i tasti del pianoforte a coda, installato davanti alle vetrine di via Verdi. Davanti ai suoi occhi chiari scorrono le partiture di Isaac Albéniz in Asturias, in Granada – le “suite spagnole” – ma anche le complicate evoluzioni

Basterebbe l’espressione di disappunto di Ivano Monzani durante l’esibizione del rapper Parky, al concerto LoveMi organizzato da Fedez, per definire uno scontro generazionale. Nel giro di pochi clic, le smorfie dell’addetto alla sicurezza che esprimevano il disappunto sulle rime e

. Lo schema è sempre lo stesso: la playlist pre-comizio, omaggio ai cantautori italiani Povia, Bennato, Vasco e Cremonini. E poi i selfie da condividere con i giovani della Villa comunale. La folla non è la stessa di quando era ministro dell’Interno, ma

La città ritrova la processione del Venerdì Santo dopo due anni in cui le restrizioni per il contenimento della pandemia hanno spinto le autorità a vietare questo rito collettivo. Dal 1954, anno dell’avvio della tradizione, l’unico altro momento in cui

Le fantasie tra musica e immagini a cura del duo artistico Masbedo; le foto di Armin Linke dentro e fuori i Laboratori del Gran Sasso; l’omaggio di Claudia Pajewski al Mammut, simbolo identitario dell’Aquila; i 120 scatti da 5 grandi

«Ma Giuliani, Giuliani, Giuliani lo sa. Lo sa che ’na scossa la po’ refà… e di nuovo Pesciò dice che era da 3, l’era ittu Giuliani». Domà, l’omaggio dialettale alla canzone “Domani”, restituisce icone, simboli, suggestioni e protagonisti di quei difficili mesi

Un’arpa, un violoncello, una coppia di crome e una chiave di violino lambiscono il cantiere di palazzo Margherita, sede dell’assise civica fino al 6 aprile 2009. Proprio lì, quasi due anni più tardi, l’allora primo cittadino Massimo Cialente si barricò

Il leggero vento della sera rende piacevole la passeggiata. Non è proprio fresco, però nulla a che vedere con le temperature del giorno. Le mascherine all’esterno non sono più obbligatorie, tanto più che le vie del centro non sono affollate.

«Nonostante le sue ferite, le difficoltà del momento, legate anche alle dinamiche della ricostruzione pubblica, L’Aquila sta giocando la sua carta nel panorama culturale, grazie al lavoro delle sue istituzioni. Come si può affermare il contrario?». All’indomani dell’analisi impietosa dello

Barre laterali. Parallele. Rialzi per esercizi a corpo libero, come ad esempio lo squat. Lattine in alluminio riempite di sabbia per fare peso. Pull up, ossia barra singola per trazioni, oppure monkey bar. Il bel restyling del parco del Castello dell’Aquila ha ridato linfa al