Il consiglio dei Ministri ha dato il via libera al nuovo decreto legge Covid. Un documento che, come anticipato, contiene una serie di misure che riguardano i settori dello spettacolo e dell’intrattenimento. Arriva l’obbligo di Green Pass per cinema e teatri,

Berlioz, Donizetti, Mozart, Tchaikovsky , Bach, Verdi con il celebre Nabucco, ma anche Piazzolla nell’anno nel centenario. L’orchestra nazionale francese, diretta da Simone Young con il coro di Radio France. Un parterre musicale di tutto rispetto per attendere i tradizionali fuochi del 14 luglio,

Troppo stretti i margini per emettere abbonamenti, troppo ridotti i posti a sedere per non prevedere due repliche a concerto. Ma le limitazioni e le regole per il contenimento dell’emergenza sanitaria non fermano la stagione artistica della Società aquilana dei

Organizzare un concerto evitando assembramenti: quella che dovrebbe essere la regola, cioè la presenza di centinaia o migliaia di spettatori sotto al palco, o anche semplicemente di poche decine, ora, invece, è l’eccezione. Anzi, per ora è pura utopia. L’emergenza

Negli ultimi anni, erano stati in tanti a riempire  l’auditorium Renzo Piano e il piazzale del Parco del Castello, nei giorni a ridosso del primo maggio riempiti con musica e iniziative di sensibilizzazione sul lavoro e sui diritti umani targati

Frequenze assortite nel panorama della musica italiana ma anche rock, punk e metal sui palchi di Ferragosto: un weekend lungo con tante alternative per concerti e spettacoli dal vivo, dalla costa all’entroterra. Diversi gli appuntamenti già da questa sera, anche

Dalle spiagge del litorale ai sentieri a quota 2mila e oltre: la settimana di Ferragosto è accompagnata da concerti, rassegne, esposizioni musicali, escursioni e iniziative culturali in tutta la regione con un calendario in continuo aggiornamento, e non solo per

Sono stati stanziati i fondi per l’adeguamento e messa a norma per la riapertura al pubblico dell’Auditorium Florio della Scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza. Lo rende noto una comunicazione ufficiale del corpo. A tal proposito, è stato

Chi è abituato a suonare dal vivo e non ha la fortuna né i numeri per potersi permettere un tour manager, sa bene che a fine serata c’è da fare i conti con una serie di fastidi accessori. Primo fra

È vero, quest’anno niente concertone da stadio, come nel 2015 per Jovanotti e nel 2014 con Liga. Ma il calendario dei live estivi sforna date per tutti i gusti, dal pop al rock passando per la classica, fino alla seconda