Quando Denni saliva sul palco del concerto di fine anno a Ragioneria, aveva qualcosa come sedici anni e mezzo. Di quei concerti, sul palco allestito a ridosso delle scalette del parcheggio della scuola a Collesapone, ricordi poco o nulla. Forse

Oggi sarebbe stato il suo compleanno. Eppure, quasi 10 anni fa, la sua voce e il suo talento dovettero fare i conti con la forza devastante di un sisma che ha strappato i sogni di tanti giovani. Quel sogno che

«Chitarra, cuore trafitto da cinque spade». Così, il poeta granadino, Federico Garcia Lorca, parlava della sei corde, regalando delle suggestioni che solo chi aveva esperienza diretta sa dare. Se riusciva a farlo con tanta forza non era solo grazie alla sua

Il giornalismo, la musica, i viaggi e la scrittura. Ecco il mio mondo, in un’intervista in radio con Vanni Biordi ai microfoni di Radio L’Aquila 1 per il programma Buongiorno L’Aquila, un programma di intrattenimento, informazione con le principali notizie

Da Napoli a Auckland, passando per Christchurch – città neozelandese colpita dal terremoto – e Sulmona, dove ha fondato un’accademia chitarristica, realtà consolidata in Abruzzo. E’ la storia di Federico Quercia, docente e concertista sulle sei corde. Ben 12 anni