Un abbraccio in musica tra L’Aquila e Amatrice, una sequenza intensa e graffiante per restituire una speranza a tante storie segnate da una tragedia così grande. Una fra tutte quella di Claudio Leonetti, giovane allievo del Conservatorio “Casella” dell’Aquila che,

Tutto pronto per l’inaugurazione, nel giorno del primo “compleanno in cielo” del piccolo Emanuele Longo, un parco giochi inclusivo in sua memoria. Un parco pensato per tutti, aperto a tutti, una rarità non solo nell’Aquilano, ma anche nel resto d’Italia,

Signor Cash, se venisse investito da un camion e l’autista la lasciasse a crepare sulla strada e lei avesse il tempo di cantare una canzone, una sola, per lasciare un ricordo prima di diventare polvere…una sola canzone per dire al

Un biglietto per Abano Terme. Perché è lì che da settembre inizierà la fase finale di “Tra sogno e realtà”, il programma televisivo per giovani talenti nato da un’idea di Luca Garavelli e prodotto per Mediaset (La5) dalla Sunshine Pictures.

Musica dal vivo, trekking, escursioni in mountain bike ed enogastronomia, con la possibilità di restare in tenda a vedere le stelle. Sono gli ingredienti dell’edizione 2016 della festa della Montagna di Scoppito. Nei giorni scorsi, i ragazzi hanno allestito un’area barbecue

… MotaSemper… L’eterno bambino che c’è in noi… Una jam session elettroacustica davanti alla redazione mobile del quotidiano il Centro, allestita per il Festival della partecipazione. Sulla piattaforma, in versione “buskers” i componenti di Yawp (Alternative rock) e Fandango. Tante

È vero, quest’anno niente concertone da stadio, come nel 2015 per Jovanotti e nel 2014 con Liga. Ma il calendario dei live estivi sforna date per tutti i gusti, dal pop al rock passando per la classica, fino alla seconda

C’è grande attesa per il concerto che la musicista statunitense Jennifer Batten terrà a Paganica (la frazione più grande e popolosa del Comune dell’Aquila). Capelli biondo platino e vestita di pelle nera, nel 1987 divenne la chitarrista di Michael Jackson,

Due calci al pallone all’ombra dell’oratorio. Lì dove terminano le mura cittadine. Gli scout, il cineforum, i consigli di don Mario. Tutto parte da lì, da quel campo alle porte del centro. Marco Rotilio, “figlio d’arte” di Tommaso, storico dirigente

In occasione della giornata internazionale del Jazz, iniziativa promossa dall’Unesco, la città è tornata a riscoprire il jazz in tutte le forme. Dalle lezioni concerto per i piccolissimi, a cura dell’associazione “Nati nelle note” fino alle esibizioni di cartello all’Auditorium