Suggestiva la descrizione del viaggio di Lorca a New York a cura del portale Tutùm. “Dalla sua terra oltre oceano, la rossastra Andalusia dagli echi arabo-gitani”, si legge, “il poeta era arrivato nel nuovo continente per studiare alla Columbia University di

Dall’Abruzzo alla Maratona di New York. Sono stati una trentina i runner abruzzesi che hanno preso parte alla 49esima edizione della famosa corsa della Grande Mela. Una prova che ha visto in evidenza Luca Piergiovanni (2 ore e 49′) e Silvio Alberti (2

Musica, non-poesia e flamenco sulle orme di Federico Garcia Lorca”. Questo il titolo dell’incontro in programma domenica 30 nel borgo di San Pietro della Jenca (L’Aquila), in occasione del secondo incontro della rassegna nazionale “Il Giardino Letterario”.  Un reading concerto