Dopo il successo di “Dodici note solo”, Claudio Baglioni da novembre tornerà dal vivo con nuove date live nei maggiori teatri lirici e di tradizione d’Italia. “Dodici note solo bis” vedrà nuovamente Baglioni – voce, pianoforte e altri strumenti – con le composizioni più preziose del

“Chi non ha visto don Abbondio, il giorno che si sparsero tutte in una volta le notizie della calata dell’esercito, del suo avvicinarsi, e de’ suoi portamenti, non sa bene cosa sia impiccio e spavento. Vengono; son trenta, son quaranta,

Silvio Berlusconi sul palco dell’Auditorium di Coppito canta ‘Domani’ – la canzone scritta da diversi cantanti italiani dopo il terremoto in Abruzzo – con l’ospite inatteso Claudio Baglioni, un coro di ragazzi e tutti i protagonisti dell’emergenza e della ricostruzione: