Le transenne divelte della zona rossa, i secchi pieni di macerie che passano da una mano all’altra, impalcature, puntelli, vetrine in frantumi, manichini di plastica. Slogan e striscioni: “3 e 32, io non ridevo!”. Dieci anni diventano un secondo quando

Nessun centralismo fascista è riuscito a fare ciò che ha fatto il centralismo della civiltà dei consumi. Il fascismo proponeva un modello, reazionario e monumentale, che però restava lettera morta. Le varie culture particolari (contadine, sottoproletarie, operaie) continuavano imperturbabili a

«Pronto mi sente? Mi scusi, sono un po’ emozionata, e poi è la prima volta che chiamo in tv. Amo molto questa persona ma non ho il coraggio di rivelarmi: cosa dicono le carte?». Ogni notte, dalle 23 alle 6,

Giornalismo e Web 2.0

La rivincita delle «grassroots»     Il giornalismo si riscrive dal basso. Le conquiste tecnologiche dell’era digitale hanno spinto i “professionisti” dell’informazione a rivedere il loro rapporto con i lettori. Mai come ora, il contributo degli utenti è stato determinante