Collemagico

Nel passato ci fu un vecchio uomo su di un asino, che venne sognato e fatto papa. Era Celestino V il quale viveva di coincidenze e abdicò. Nel suo colle magico ci furono altri uomini, dopo di lui che vivevano

Dieci anni fa gli spazi antistanti la chiesa di San Bernardino a piazza d’Armi avevano ospitato un tendone provvisorio per il Ramadan, un gesto di apertura da parte del Movimento celestiniano nei confronti delle comunità islamiche in città. Quest’anno l’arrivo

«C’è bisogno di perdono e di riconciliazione, in una città animosa e divisa. Bisogna guardare all’interesse collettivo, di tutta la comunità, dimostrando maturità, obiettività e onestà intellettuale». Così il sindaco Pierluigi Biondi ha aperto la Perdonanza numero 723. «E bisogna