Fare triathlon sulla costa sarda
12 maggio 2016 Condividi

Fare triathlon sulla costa sarda

Il paese e gli operatori turistici di Castiadas (Cagliari) sono dovuti correre velocemente ai ripari per poter ospitare il gran numero di triatleti che ha chiesto di alloggiare in zona. Completate le disponibilità del Garden Beach, struttura di riferimento e location della festa di fine gara, altre strutture hanno deciso di anticipare di qualche giorno l’apertura ufficiale della stagione per approfittare dell’ennesima occasione di turismo sportivo offerta dal triathlon. Diventa sempre più stretto il legame tra triathlon e turismo e se il triathlon porta ospiti agli hotel, gli operatori turistici danno un importante contributo per lo sviluppo del triathlon e per il livello delle gare.

12901453_730668897070194_5931972266159310384_oIn gara 150 individuali e 10 staffette, tra cui il Motasemper team. Questi i numeri di una prima edizione ben augurante che vede solo qualche atleta proveniente dalla penisola ma che certamente mostra un buon potenziale di crescita e di sviluppo futuro. Come è naturale, non vogliono ancora parlare di prossime edizioni gli organizzatori della TriSinnai e del Garden ma l’obiettivo è certamente quello di proporre un evento stabile che diventi un appuntamento fisso e che coinvolga sempre di più la comunità di Castiadas e lo spettacolare territorio che la circonda.

Gli iscritti – Individuali – Staffette