(di Fabio Iuliano) (ANSA) – L’AQUILA, 28 NOV – E’ dura pensare alla magia del Natale in una città tutta fasciata da impalcature e puntellamenti dopo il terremoto del 6 aprile scorso: un anno fa, di questi tempi, le vie