Cercare nello sport le risposte alle difficoltà del quotidiano. Ai sacrifici che ogni giorno la vita chiede a un ragazzo  come lui. Per questo, da tempo, ha montato e smontato la sua carrozzina per macinare chilometri a bordo di autobus,

#‎ironman703‬ dopo ben 5 ore 44 minuti e 45 secondi il ‪#‎motasemperteam‬ e’ giunto a destinazione. Nel nuoto Fabio IUliano ha concluso la frazione in 57:39 nella bici Paolo Guetti ha messo il turbo e ha finito in 2:58:54 infine

L’AQUILA. «Magari mi convocassero al Parlamento russo, sarei il primo italiano a parlare davanti alla Duma». Il volto è disteso e la voce decisa, ma il continuo grattare delle unghie del commissario tecnico sul tavolo di vetro del sindaco Massimo

di Fabio Iuliano ROMA. Passa per i corridoi di palazzo Giustiniani, il percorso che farà dell’area di piazza d’Armi un centro sportivo, una «città dello sport» che sia punto di riferimento per le principali attività sportive e culturali dell’Aquila.

di Fabio Iuliano L’AQUILA. Ancora nessuna soluzione per i disabili, ospiti nella tendopoli di Centi Colella. Una questione che investe la Asl dell’Aquila, la Protezione civile e il Cus – Centro universitario sportivo – titolare della gestione. Il presidente del

L’AQUILA. Esibizioni di danza e ginnastica, combattimenti, simulazioni di tiro, ma anche dimostrazioni di atletica, corsa, calcio. Tutto questo e molto altro per la “Giornata nazionale dello Sport”, che si è svolta ieri in città, in contemporanea nazionale. Giunta alla