Ecco la giornata del rocker in attesa del concerto dell’Adriatico raccontata dagli scatti condivisi dai suoi canali social. Gli stessi canali utilizzati dai fan per testimoniare la propria presenza al concerto. LA GIORNATA

Eddie Vedder lancia così Getaway dal palco dello Stadio Nereo Rocco, trascinato dagli applausi del pubblico nel fare un “brindìsi” (lui dice così) a Trieste.

TRIESTE. Gli accordi distorti di Deep risuonano ancora nelle casse quando Eddie Vedder si avvicina al microfono. Non per cantare ma per leggere, in un italiano dalla strana pronuncia, poche parole annotate sul foglio. È il suo modo per condividere

Immagini random del concerto dei Pearl Jam, a partire dall’attesa, fino alle note di Yellow Ledbetter

Il bilancio: in trentamila entusiasti allo stadio Rocco, gremito come non lo era mai stato, Eddie Vedder fa un brindisi dedicato alla città. Tre ore di musica trascinante senza risparmio di energia e di coinvolgimento

Scaletta Pearl Jam Trieste, 22 giugno 2014 Elderly Woman Behind the Counter in a Small Town Low Light Black Sirens Why Go Animal Corduroy Getaway Got Some Given to Fly Leatherman Lightning Bolt Mind Your Manners Deep Come Back Even

 C’è il maxischermo collegato ai Mondiali a scandire i tempi con il collegamela Russia di Capello che se la vede con il Belgio sull’erba del Maracana. Nell’inner circle si sta larghi, mentre il prato si riempie lentamente. Cancelli aperti a

Ecco il video girato da ragazze italobrasiliane al concerto della band di Seattle con tanto di bandiera verdeoro

Daniele e Francesco due fan dei Pearl Jam, due appassionati di musi7ca. Due amici di Mario Celli, il giovane snowboardista morto a gennaio. Sono arrivati a Trieste per il concerto della band di Seattle anche per lui. Lasciandosi scorrere sotto

Non spaventano certo 700 chilimetri di strada quando hai un’intera discografia da ascoltare sulla via del concerto di Trieste (video Daniele Millimaggi)