“La Turchia che R-Esiste. Diritti umani e libertà di stampa”. È questo il titolo dell’evento organizzato dal gruppo aquilano di Amnesty International in collaborazione con altre associazioni del territorio e ospitato dalla Università degli Studi dell’Aquila. A ripercorrere le tappe

Guardare oltre i confini: Quando si parla del problema dei rifugiati, usiamo un linguaggio disumanizzante, che riduce la tragedia umana a numeri e statistiche. Ma dietro questa sofferenza ci sono persone reali, che – proprio come noi – hanno famiglie,