UKULELE DIARY

#FollowtheUke – Catturando pensieri in movimento

ROMA – Barack Obama ha vinto il Nobel per la pace 2009. Il presidente Usa è stato insignito del premio “per i suoi sforzi straordinari nel rafforzare la diplomazia internazionale e la cooperazione tra i popoli”, si legge nella motivazione. “Il Comitato ha dato grande importanza all’impostazione di Barack Obama ed ai suoi sforzi per un mondo senza armi nucleari”, ha detto il presidente del Comitato per il Nobel, Thorbjoern Jagland. Nell’annunciare il premio, Jagland ha precisato che forse ad alcuni l’assegnazione al neopresidente americano può essere considerata prematura, ma per statuto il premio va assegnato a chi ha fatto

“Dove ci sono opere faraoniche, c’e’ il pericolo di infiltrazioni mafiose ed e’ necessario che i cittadini vigilino e siano attivi. Come diceva il grande filosofo Norberto Bobbio: la democrazia vive di buone leggi e di buoni costumi, quindi anche dell’impegno civile. Per questo all’Aquila e’ nato un Osservatorio, creato insieme con la Provincia e con le associazioni, per vigilare sulle infiltrazioni”. E’ quanto ha detto don Luigi Ciotti, presidente di Libera antimafia, intervenuto oggi a margine di un incontro sulla legalita’, tenutosi nella parrocchia di S.Francesco a Pettino.

On Wednesday, Italy’s top court, the Constitutional Court decided that a law granting immunity to scandal-prone Italian prime minister Silvio Berlusconi violated the constitution and is thus illegal. Early reports said nine of the 15 judges voted in favour of overturning the Lodo Alfano law – approved in June last year- which gives immunity from criminal prosecution to the four highest offices of state, including the prime minister.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=UE8c9StSQOI] Vuoi iscriverti? Accedi o registrati ora. Cortometraggio realizzato dagli studenti dell’ Accademia dell’ Immagine dopo il terremoto che ha colpito la Città dell’ Aquila il 6 aprile. I ruoli principali del corto sono stati affidati agli at… Cortometraggio realizzato dagli studenti dell’ Accademia dell’ Immagine dopo il terremoto che ha colpito la Città dell’ Aquila il 6 aprile. I ruoli principali del corto sono stati affidati agli attori professionisti Nanni Candelari, Regina Orioli, Corrado Fortuna e Sergio Assisi.

L’inaugurazione è abbinata ad una mostra di fotografia  (Adnkronos) – ”A sei mesi dall’immane tragedia che ha sconvolto le vite di tanti nella nostra regione ed in particolare nella citta’ e nella provincia dell’Aquila, vogliamo cercare di guardare al futuro”. Lo ha detto questa mattina a Pescara il presidente Nazario Pagano nel corso di una conferenza stampa convocata per presentare la cerimonia di riapertura degli spazi e degli uffici del Consiglio regionale. Presente all’incontro anche la consigliera Alessandra Petri Componente l’Ufficio di Presidenza. La cerimonia si svolgera’ martedi’ prossimo 6 Ottobre alle ore 10,30 e sara’ soprattutto una ”cerimonia sobria

Tutto sembrava perso nella tragica notte del sisma ma la squadra è risorta grazie all’affetto dei tifosi. di Fabio Iuliano  L’AQUILA. Sono passati diversi anni da quando Massimo Mascioletti parlò del rugby come uno sport «brutale nella sua chiarezza: se non sei disposto a batterti, perdi». Parole che acquistano oggi ancora più senso, specie nel contesto impegnativo con il quale L’Aquila Rugby deve confrontarsi da quella brutta notte di aprile.

Rio 2016, Beleza!

E’ la prima volta dei Giochi in Sudamerica Alla fine è Rio, come da pronostico: la sorpresa semmai è che a giocarsi il testa a testa con la metropoli carioca non è stata la Chicago di Barack Obama, scomodatosi addirittura di persona per appoggiare la candidatura della sua città natale, ma Madrid. E per i giochi del 2020 si candidano anche due città italiane, Roma e Venezia. Il Cio, riunitosi a Copenhagen, ha scartato la candidata statunitense addirittura al primo giro di voti, per poi lasciare da parte anche Tokyo: data la legge – seppur non scritta – che impedisce allo

Le camere della Reiss Romoli non sono sufficienti. Il Comune è pronto a richiedere Map e case mobili di Fabio Iuliano L’AQUILA. Servono 8mila posti letto per garantire un futuro all’U niversità dell’Aquila e per scongiurare il pendolarismo quotidiano di gran parte dei suoi studenti. Attualmente, i posti letto disponibili sono 212, tutti all’interno della Reiss Romoli. Per i restanti il Comune dell’Aquila è pronto a presentare la richiesta alla Protezione civile di 300 moduli abitativi (Map), 1000 moduli removibili oltre all’apertura di Casale Marinangeli.

Mai dire in tv….

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=uJd0LeX_QpM] Il filmato riguarda un pezzo di Domenica In di aprile. Il Mago Silvan e Lorena Bianchetti. Insomma il mago Silvan sta facendo un gio’chino con Lorena Bianchetti. ll Mago Silvan tiene in mano una bacchetta magica, Lorena Bianchetti ride, con il suo fascino. Ad un certo punto l’incoscienza. In pieno clima post-sisma il mago Silvan dice: “questa bacchetta magica la presteremo anche a Berlusconi”… (per risolvere l’emergenza all’Aquila) le reazioni? Guardare per credere.