Lo schermo del portatile completamente scuro, la voce guida del sistema operativo quasi impercettibile anche nel silenzio della press room del Parlamento europeo, le sue mani si muovono agili sulla tastiera. Comunicati, note informative, email di servizio in tre o

La strategia europea per la regione adriatico ionica sarà al centro di un incontro-dibattito promosso dall’Ufficio d’informazione in Italia del Parlamento europeo, in programma venerdì 17 giugno a Lecce. La regione adriatico ionica, attraverso il programma Eusair,  mira a promuovere

La Plenaria di Strasburgo approva a larghissima maggioranza una risoluzione comune, promossa dal Ppe in cui si condanna la condotta del Presidente Venezuelano Maduro, si esorta l’Alto Rappresentante Federica Mogherini a proseguire i suoi sforzi a favore del dialogo e

“Esiste il concreto pericolo che il Presidente Juncker, al prossimo Consiglio Ue, chieda un nuovo mandato alla Commissione sul negoziato Ttip, in modo da bypassare il voto dei parlamenti nazionali: chiediamo al governo Renzi di opporsi a questa gravissima ipotesi”.

 La plenaria di Strasburgo costituisce un osservatorio importante, una finestra su uno scenario internazionale in continua evoluzione. Gli scenari economici internazionali, i flussi migratori, così come i fronti caldi dalla Turchia al Venezuela sono al centro del dibattito. L’Unione europea

La ripresa economica dell’Europa è lontana. Il PIL dell’UE si assesta sull’1,4%, mentre il tasso di disoccupazione resta al 10%. Per uscire dalla crisi viene lanciato un piano d’investimenti volto a generare 315 miliardi di euro in tre anni. Questa

Dibattito sul migration compact, voto sulle pratiche commerciali sleali nella grande distribuzione alimentare, ma anche voto sulla commissione d’inchiesta sui Panama Papers e discussione sulla revisione di medio termine del piano Juncker. Sono diversi i temi all’ordine del giorno in

Prendiamo uno scenario futuro – lontano ma neanche troppo – in cui L’Aquila, risolti i problemi legati alle risorse per la ricostruzione, riesce a garantire una disponibilità di alloggi tale da ospitare almeno 150mila persone. Una circostanza senza dubbio positiva,

Quanto fa male aprire i giornali e leggere la storia di di Luigino D’Angelo, il pensionato 68enne di Civitavecchia che si è tolto la vita dopo aver perso i suoi risparmi nel fallimento della banca dell’Etruria. Nei negozi e nei

Scompare in Marocco una delle figure emblematiche del femminismo. La sociologa e scrittrice Fatima Mernissi è morta questa mattina , 30 novembre, all’età di 75 anni. Docente di sociologia presso l’Università Mohammed V di Rabat, dagli anni ’80 ha scritto diversi libri