«La felicità non sta nell’angolo acuto o nell’angolo ottuso. La felicità sta nella geometria tutta. Un sistema che avvolge ogni cosa, anche la noia, anche il dolore. Perché è sbagliato credere che la felicità sia altrove. Perché è sbagliato credere

L’INTERVISTA AUDIO   Chi se la ricorda a cantare all’Aquila, sulle mattonelle di piazza Machilone – quando era solo una bella ragazza di buone speranze e Sanremo era ancora solo un sogno – sa bene che per lei il jazz

Un premio Oscar tra le macerie dell’Aquila. Ennio Morricone, 82 anni, ha voluto visitare la “zona rossa” della città prima di dirigere il concerto con le musiche di “Baarìa”,”Mission”, “C’era una volta il West” e tante altre sue famose arie.