«Avevamo alle spalle un anno di lavoro per organizzare la seconda edizione di Jazz italiano per L’Aquila, nonché il ricordo di un’esperienza importante per tutti noi, non potevamo perdere tutto questo». Paolo Fresu ha motivato così la scelta di trasformare

Non siate tristi. Non mollate. Non mollate. Rivolgetevi a Qualcuno, alla musica, a qualcosa privo di dolore, all’oceano, al cielo… Eddie Vedder, Trieste, 22 giugno 2014 _____________ “Don’t be too sad. Don’t give up. Don’t give up. Turn to someone,

Teatro, recitazione innanzitutto, ma anche scrittura creativa, musica, improvvisazione. Tutto questo in 120 metri quadrati, un singolo locale diviso con tendaggi fonoassorbenti, all’interno del quale verrà allestito un palcoscenico. La creatività di due associazioni giovanili “Ricordo” ed “Est Est” riporta

Una volta Istria era italiana, ora per girarla si attraversano due confini, in un territorio che guarda verso Venezia. Un viaggio nella storia antica e recente, fino a un racconto diverso della vicenda umana e politica di Tito, attraverso le

Archiviati gli esami di Stato, la maggior parte dei neodiplomati in genere si concede qualche settimana di vacanza, tra sole, serate in spiaggia, baite in montagna. Samuele no. Almeno non per adesso. Il suo portale web gli dà troppo da

Non solo olimpiadi. Dal 7 al 18 settembre 2016 si svolgeranno a Rio anche leParalimpiadi, i giochi dedicati agli atleti con disabilità. Nel Regno Unito il canale ufficiale della manifestazione è Channel 4, che per l’occasione ha pubblicato un meraviglioso spot di lancio

Un’insegna e un numero di cellulare. Niente nomi nella maggior parte dei casi. Solo una scritta: «Camere disponibili». Uno striscione pochi metri più avanti che recita più o meno la stessa cosa. E poi su, ancora, da un lato all’altro

La storia della recensione-vergogna su trip advisor ha fatto il giro del Paese dopo che Selvaggia Lucarelli l’ha postata nella sua bacheca di Facebook. “Non lo sapevo, ma era pieno di disabili.” scriveva pochi giorni fa un utente anonimo in vacanza

Dove sono i musulmani moderati? Spetta a loro prendere le distane dall’Isis e da questi tragici attentati. Puntualmente, ogni volta che un atto di terrorismo colpisce un Paese occidentale – perché le vittime in Siria o in Iraq non smuovono