L’Aquila, la Comunità 24 luglio ritrova la sua dimora
4 ottobre 2018 Condividi

L’Aquila, la Comunità 24 luglio ritrova la sua dimora

Dopo oltre nove anni, la Comunità 24 luglio ritrova la sua sede originale di via Beato Vincenzo 1, nel quartiere Santanza, a pochi passi dalla Rotonda. Uno spazio che ha segnato la storia di quest’associazione di volontariato che svolge prevalentemente attività con i disabili. Sabato ci sarà l’inaugurazione alle 16,30, tra musica e arti grafiche: nel parterre allestito in sede si esibiranno il gruppo folk dei Vitivinicola e la Banda Musicale dell’Aterno. A fare gli onori di casa il presidente Gaspare Ferella.

L’associazione propone servizi quali il centro diurno aperto dal lunedì al venerdì e il trasporto per persone disabili, entrambi all’interno di percorsi di accoglienza in sinergia con varie associazioni del territorio; sono anche promossi laboratori artigianali per la realizzazione di bomboniere e oggettistica varia. Ma la Comunità 24 luglio è anche uno spazio per incontrarsi, discutere e stare insieme, dove si potranno anche organizzare feste; un centro di produzione video e di documentari, con tanto di laboratori associati; un centro di formazione con corsi sulle tematiche collegate alla disabilità, all’attualità e all’associazionismo.

di Fabio Iuliano – fonte: il Centro