La sei corde di Jennifer Batten sbarca al Poco Loco
24 maggio 2016 Condividi

La sei corde di Jennifer Batten sbarca al Poco Loco

C’è grande attesa per il concerto che la musicista statunitense Jennifer Batten terrà a Paganica (la frazione più grande e popolosa del Comune dell’Aquila). Capelli biondo platino e vestita di pelle nera, nel 1987 divenne la chitarrista di Michael Jackson, accompagnando il re del pop statunitense nei tour mondiali.

Fu definita la guitar heroine della storia della musica per la sua grande capacità di fondere vari stili musicali come rock, metal, jazz, R&B e tribal. Ha poi proseguito la sua carriera con album solisti, collaborazioni con grandi nomi della musica come Jeff Beck o Slash e attivazione di seminari nelle scuole di musica di tutto il mondo.

BATTEN-SLASH-web_0«Tutto è avvenuto a causa della gelosia: quando avevo 8 anni, mia sorella aveva una chitarra e io invece no; e così ho chiesto ai miei genitori di regalarmene una per Natale o il compleanno successivo, loro mi hanno regalato una chitarra elettrica. Così ho iniziato subito a prendere lezioni, a leggere la musica. Ecco, questo è stato l’inizio».
Così, Jennifer Batten, racconta i suoi primi passi nel mondo della musica. Appuntamento al Poco Loco di Paganica, domenica 29 maggio.

Fonte