15 giugno 2008 Condividi

Il centro storico diventa un grande stadio

L’AQUILA. Esibizioni di danza e ginnastica, combattimenti, simulazioni di tiro, ma anche dimostrazioni di atletica, corsa, calcio. Tutto questo e molto altro per la “Giornata nazionale dello Sport”, che si è svolta ieri in città, in contemporanea nazionale. Giunta alla 5ª edizione, la manifestazione è stata istituita dal Coni per diffondere la pratica sportiva.

Guarda la fotogallery

Un’iniziativa che ha coinvolto centinaia di Comuni con la finalità di diffondere la pratica sportiva e i suoi valori non solo chiamando i cittadini a confortarsi con lo sport in migliaia di manifestazioni. All’Aquila, l’organizzazione dell’iniziativa è stata curata dal Comitato provinciale del Coni, che ha coinvolto le seguenti realtà: Volley L’Aquila 1, Cam Federlibertas, Match Ball, Circolo Tennis, Polisportiva Arti Marziali, Polisportiva Torrione, L’Aquila Basket, Atletica L’Aquila, Comitato regionale Orienteering, Federazione motociclistica italiana-Moto Club Aterno, Cpga Pattinaggio, Comitato provinciale Fin, Comitato provinciale Csi e Federazione ciclistica di Sulmona. Le esibizioni si sono svolte in piazza Duomo, in corso Vittorio Emanuele e a San Bernardino. Tanti i giovani atleti impegnati nelle specialità individuali. (Fabio Iuliano /Coni)

Tags coni, sport